Sicilia: D’Alia, lavorare in fretta a nuovo slancio regione

(AGI) – Palermo, 23 nov. – “Prendiamo atto delle parole dell’assessore Armao, bisogna lavorare in fretta per dare un nuovo slancio economico che non incida in maniera gravosa sulla Regione stessa. Tagliare i fondi alle amministrazioni locali, significa togliere risorse importanti destinate ad asili, biblioteche, servizi pubblici”. Lo dice il presidente dei senatori e coordinatore regionale dell’Udc – verso il partito della Nazione, Gianpiero D’Alia. “In questo senso, stiamo lavorando alacremente, abbiamo gia’ sul tavolo una serie di proposte emendative alla Legge di stabilita’ regionale che giovedi’ illustreremo in una conferenza stampa. Tra le nostre priorita’ – conclude – riforme vere che rilancino l’economia dell’Isola, che contrastino la disoccupazione e aiutino le famiglie”.

 










Lascia un commento