Governo: Buttiglione, appoggio esterno? No a questo esecutivo

(ANSA) – ROMA, 24 NOV – ‘Siamo disponibili a sederci attorno ad un tavolo per esaminare le varie proposte, ma prima Berlusconi dovra’ rassegnare le sue dimissioni’. Il vicepresidente della Camera, Rocco Buttiglione, commenta cosi’ la richiesta del presidente del Consiglio che chiede un appoggio esterno all’Udc.

‘Le dimissioni di Berlusconi – aggiunge – sono necessarie per certificare il fallimento della politica di questo governo’.

‘E’ ormai evidente – sottolinea il deputato centrista – che il Pdl e’ un’esperienza che non ha funzionato, un’esperienza fallita. E come italiani noi stiamo pagando il costo di questo fallimento’.

‘Dunque – ribadisce Buttiglione – prima le sue dimissioni e poi ci sediamo intorno ad un tavolo’.

Ma insomma a questo esecutivo lo dareste o no un appoggio esterno? ‘Lo dico e lo ripeto: a questo governo cosi’ come e’ nessun appoggio esterno. E’ umoristico soltanto chiederlo. Anche se Berlusconi e’ un uomo pieno di humor’.(ANSA).










Lascia un commento