Governo: Casini, Berlusconi cambia idea a giorni alterni

(ANSA) – ROMA, 25 NOV – ‘E’ pura irresponsabilita’ andare alle elezioni anticipate. Vedo che oggi il presidente del Consiglio dice la stessa cosa. Peccato che a giorni alterni cambi opinione’. Lo ha detto Pier Ferdinando Casini, leader dell’Udc, partecipando a un convegno in Campidoglio.

‘Con l’attuale premier e’ meglio – ha aggiunto – allacciare le cinture di sicurezza. Speriamo che almeno per qualche giorno tenga la stessa opinione. In ogni caso deve essere chiaro che sarebbe irresponsabile in un momento di crisi andare alle elezioni. Speriamo che Berlusconi tenga salde le sue opinioni per almeno 48 ore’.

Rispondendo alle domande dei giornalisti l’ex presidente della Camera ha confermato il suo si’ ad un ‘governo di armistizio’. ‘Faccio appello – ha aggiunto – alla responsabilita’ di tutti, ma mi sembra che questa richiesta sia inascoltata da mesi’.

Sull’universita’ Casini ha fatto notare che ‘c’e’ la contestazione di migliaia e migliaia di studenti’. ‘Io purtroppo penso una cosa diversa dagli studenti italiani: questa e’ una finta riforma che non ha copertura finanziaria. Per questo si stanno indignando per una riforma che non c’e’. Io tiferei per una riforma che dovrebbe essere vera’.

Il leader dell’Udc ha infine confermato di aver avuto oggi un incontro con Fedele Confalonieri: ‘E’ un amico, una persona che stimo, con la quale parlo spesso di politica, lo abbiamo fatto anche oggi, ma non c’e’ nulla di speciale’. (ANSA).

 

 

 










Lascia un commento