Violenza su donne: Bianchi, indispensabile autentico cambiamento culturale

Roma, 25 nov. – (Adnkronos/Ign) – ‘In una societa’ dove le donne hanno raggiunto l’emancipazione continua ad esserci un elevato numero di stupri denunciati – questo e’ il caso di Milano – cio’ dimostra che le leggi sono determinanti, cosi’ come lo sono le risorse, ma e’ che anche indispensabile avviare un autentico cambiamento culturale’. Cosi’ la vicepresidente del gruppo Udc al Senato, Dorina Bianchi, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza alle donne. ‘Secondo un’indagine del Consiglio d’Europa – denuncia la senatrice – nel mondo muoiono piu’ donne per violenza subita dall’uomo che per tumori, guerre o incidenti stradali’.

‘In questo senso -prosegue- e’ fondamentale il ruolo educativo svolto dalla scuola, pedina determinante in un sistema orientato a prevenire le violenze. Oltre a questo, si deve pensare alla formazione di figure professionali in grado di assistere nel migliore dei modi la vittima, dandole un sostegno psicologico adeguato per non farla sentire mai sola, e indirizzandola verso i centri specializzati’.










Lascia un commento