Conti pubblici: Galletti, non serve manovra ma riforme

(ANSA) – ROMA, 29 NOV – ‘Il messaggio della Commissione europea al nostro Paese e’ chiaro: con questo tasso di crescita l’Italia si allontana sempre piu’ dall’Europa. Occorrono interventi strutturali da realizzare in concreto e non a colpi di spot o di manovre correttive. Cittadini, famiglie e imprese ora hanno bisogno di ossigeno, non di altri salassi’. Lo dichiara il vice presidente dei deputati Udc, Gian Luca Galletti, commentando le previsioni della Commissione Ue sull’Italia per il 2011 e 2012.










Lascia un commento