Governo: Casini, Udc presenta mozione di sfiducia

Roma, 1 dic. (Apcom) – Il gruppo parlamentare dell’Udc alla Camera, riunitosi questo pomeriggio nella sala Alcide De Gasperi di Montecitorio, ha deciso “all’unanimità” di presentare una mozione di sfiducia al governo Berlusconi e “ha dato mandato al presidente Pier Ferdinando Casini di farlo nei modi e nelle forme che riterrà più opportuni”.

“Poiché – ha spiegato Casini ai giornalisti – in questa legislatura abbiamo votato per 37 volte la sfiducia a questo governo, non abbiamo altra strada se non quella obbligata di presentare una mozione di sfiducia in coerenza con quanto fatto finora”. Il leader Udc tuttavia non chiude le porte a un Berlusconi-bis: “Nella mozione offriamo anche una indicazione per il futuro affinché si formi un’area di responsabilità che appoggi un nuovo governo. Non servono governicchi ma un nuovo governo di responsabilità con una maggioranza più ampia. Se può guidarlo Berlusconi stesso? Su questo decide Napolitano”.

“Il testo della mozione lo stiamo predisponendo, sarà pronto nelle prossime ore”, conclude Casini.

 

 

 










Lascia un commento