Napolitano: Ronconi, Verdini ignorante dovrebbe dimettersi

(AGI) – Roma, 4 dic. – “Le considerazioni verso il Presidente della Repubblica, espresse dal coordinatore del PdL, sottendono una preoccupante ignoranza della Costituzione”. Lo afferma Maurizio Ronconi, dell’Udc, che aggiunge: “Al di la’ dei toni e delle espressioni, per altro poco degne per politici autorevoli, se nella prima repubblica il segretario del maggior partito se ne fosse uscito con quelle esternazioni, sarebbe stato costretto alle immediate dimissioni. Probabilmente pero’ tutto questo non sarebbe successo solo perche’ a quel tempo la Costituzione era ben conosciuta dai segretari dei partiti”.










Lascia un commento