Libia: Casini, ora unita’ crisi anche con opposizione

(ANSA) – ROMA, 21 FEB – Pier Ferdinando Casini da atto al governo italiano di aver finalmente assunto una posizione adeguata sulla crisi in Libia. Ora, secondo il leader dell’Udc si deve creare un ‘comitato di crisi che coinvolga maggioranza e opposizione per dimostrare almeno in questa situazione un’autentica coesione nazionale’.
Per il leader centrista la posizione del governo ‘sembra che sia sostanzialmente cambiata, e io che sono un patriota dico: per fortuna’. Casini parla ai microfoni del Tg1.










Lascia un commento