Federalismo: Udc, Calderoli mente sapendo di mentire

Roma, 22 feb. (TMNews) – L’Udc critica il ministro Calderoli sul federalismo municipale. “Il ministro Calderoli mente sapendo di mentire. Se si sbloccano le addizionali Irpef e si applicano nuove imposte, come quelle di scopo e di soggiorno, le tasse aumentano. E’ lapalissiano. Nessuno dotato di buona fede può affermare il contrario”, dichiarano il vice presidente dei deputati Udc, Gian Luca Galletti, e il presidente dei senatori Udc, Gianpiero D’Alia, che aggiungono: “Scaricare poi sull’opposizione la volontà di aumentare le imposte è ridicolo e non merita commenti”.










Lascia un commento