Immigrazione: De Poli, Stival ha sparato sciocchezza

(ANSA) – VENEZIA, 24 FEB – ‘I leghisti non si smentiscono mai: ogni tanto sparano la loro sciocchezza, tranne poi dichiarare il giorno dopo che stavano scherzando, o che sono stati fraintesi’. Lo sostiene Antonio De Poli, portavoce nazionale dell’Udc, commentando la frase dell’assessore veneto Daniele Stival, che ha parlato di mitra in relazione al possibile esodo di massa dal nord Africa.

‘La realta’ e’ che non hanno rispetto di null’altro che non sia il loro misero orticello padano – aggiunge De Poli -. E quindi di fronte ad una tragedia e a decine di migliaia di morti, questo e’ tutto quello che sanno dire’. Quella di Stival, aggiunge, e’ una dichiarazione che non lo stupisce molto, ‘poiche’ l’affinita’ con la violenza che espressa a parole ben si sposa con le nefandezze del dittatore africano, con cui infatti sono andati a nozze, assieme a Berlusconi, in tutta una serie di accordi internazionali’.










Lascia un commento