Milano 2011: Mantini, con Palmeri Terzo polo sarà decisivo

Roma, 4 mar. (TMNews) – Manfredi Palmeri è “un vero liberale, giovane, competente, fine conoscitore della macchina comunale e dei problemi della metropoli”. Lo dichiara in una nota il deputato Udc Pierluigi Mantini. “La sua candidatura – prosegue – è anche il segno della rottura in Forza Italia che perde uno dei suoi protagonisti ormai da tempo deluso dalla rivoluzione mancata di Berlusconi. Raccolgo da anni il suo disagio, le sue critiche alla Moratti, in particolare per la spregiudicata gestione di Expo”.

“Ora il Terzo Polo – conclude – è ufficialmente in campo a Milano dove sarà decisivo raccogliendo il consenso di una vasta area di liberali cattolici e ambientalisti delusi dalla vecchia politica”.










Lascia un commento