Giustizia: Mantini, maggioranza ampli agenda riforme

Roma, 7 mar. (TMNews) – L’Unione di centro chiede alla maggioranza di non concentrare il suo sforzo per le riforme sul solo tema della giustizia. “In attesa delle proposte del governo sulla ‘grande’ riforma della giustizia, dobbiamo sollecitare la maggioranza – dice in una nota il deputato dell’Udc Pierluigi Mantini, responsabile per le Politiche istituzionali del suo partito – ad ampliare l’agenda per un confronto su tutti i temi maturi delle riforme istituzionali”.

“L’Udc – spiega Mantini – è per l’istituzione del Senato federale delle Autonomie, la riduzione dei parlamentari, delle province e una nuova legge elettorale. Se si ritrova lo spirito costituente delle larghe intese è possibile un confronto utile per il Paese.

Se si insiste nella monomania dell’uso politico della giustizia contro la magistratura – conclude l’esponente centrista – si provocheranno solo nuovi e inutili conflitti”.










Lascia un commento