Affittopoli: Onorato, venerdí presenteremo soluzione

Roma, 09 MAR (Il Velino) – “Gli scandali delle cosiddette ‘affittopoli’ e ‘svendopoli’ stanno assumendo dei tratti davvero inquietanti. Le notizie di aste deserte e liste fantasma che leggiamo sui giornali, e che seguono quelle degli affitti di poche centinaia di euro per immobili o negozi centralissimi, sono un vero e proprio insulto alle famiglie e alle aziende romane costrette ad affrontare una gravissima crisi economica”. Lo afferma, in una nota, Alessandro Onorato, capogruppo Udc in Campidoglio. “Abbiamo apprezzato l’iniziativa del sindaco di istituire una commissione per fare chiarezza sulla vicenda, ma a questo punto chiediamo di sapere quali siano i risultati emersi finora, in modo che chi ha commesso o permesso abusi – come sembrerebbe successo durante l’amministrazione Veltroni – possa assumersi le proprie responsabilita’. Chi ha sbagliato paghi, per evitare che questo si trasformi nell’ennesimo scandalo senza colpevoli che non fa altro che allontanare i cittadini dalla politica. Per il resto siamo curiosi di sapere quali siano gli interventi messi in campo negli ultimi tre anni dall’assessore Antoniozzi per evitare che si ripetessero gli abusi del passato. Siamo pero’ dell’idea che non ci si possa limitare solamente alla critica o ad alzare il livello dello scontro. Per dimostrare lo spirito costruttivo che da sempre contraddistingue il nostro modo di fare opposizione, venerdi’ l’Unione di Centro depositera’ una proposta di delibera consiliare per risolvere i vulnus amministrativi che permettono le locazioni e vendite a prezzi stracciati”.










Lascia un commento