Immigrati: Buttiglione, vanno distribuiti sul territorio

(DIRE) Roma, 29 mar. – Gli immigrati provenienti dal nord-Africa “non possono stare a Lampedusa. In una isoletta con cinquemila abitanti non ci possono stare seimila immigrati”. E’ quanto dice il presidente Udc, Rocco Buttiglione.

“Bisogna ridistribuirli sul territorio- aggiunge- e occorre chiedere solidarieta’ all’Unione europea”. E bisogna, conclude Buttiglione, “distinguere tra chi e’ profugo e ha diritto alla protezione internazionale e chi e’ un immigrato clandestino che deve essere rimandato a casa”.










Lascia un commento