Santa Lucia: Ciocchetti, nessuno vuole chiudere struttura

Roma, 29 MAR (Il Velino) – “Nessuno di noi vuole chiudere il Santa Lucia, non diciamo sciocchezze. E’ veramente incredibile che coloro che hanno portato tale istituto in questa situazione dal 2006 al 2010, ora facciano finta di non sapere nulla. Noi stiamo lavorando per risolvere il problema strutturale. Capisco le difficolta’ del personale e dei pazienti, ma credo che non sia proprio il caso di farsi strumentalizzare da chi ha creato le problematiche del Santa Lucia. Chi ora si batte il petto, si dovrebbe ricordare che il contenzioso rivendicato dal Santa Lucia e’ inerente al periodo che va dal 2006 al 2010 (giunta Marrazzo – Montino) ed e’ pari a 72 milioni di euro. Di cosa parlano oggi?”. Lo scrive in una nota il vice presidente della regione Lazio Luciano Ciocchetti, che conclude: “Spesso tacere e assumersi le proprie responsabilita’, cercando di lavorare compatti alla risoluzione di un problema, risulterebbe un gesto sicuramente piu’ produttivo e onesto”.










Lascia un commento