Immigrati: Adamo, a fianco sindaco Trapani in eventuale richiesta risarcimento

Palermo, 5 apr. – (Adnkronos) – “Io stessa e l’Udc appoggeremo l’iniziativa del sindaco di Trapani, se sara’ costretto a chiedere i danni al ministero dell’Interno. Mi rendo conto che la tendopoli di Kinisia, cosi’ come le altre, e’ soggetta a fuga da parte degli immigrati e che non e’ irragionevole temere che qualcuno di essi possa danneggiare strutture pubbliche e proprieta’ private del territorio”.

A dirlo e’ Giulia Adamo, capogruppo Udc all’Assemblea regionale siciliana, che aggiunge: “Il tema vero e’ che ancora una volta il governo nazionale ha limitato al Sud il problema, in ossequio alle richieste della Lega, che di migranti al nord non vuol sentire parlare. E’ l’ennesima, inaccettabile, dimostrazione della considerazione in cui il presidente Berlusconi tiene piu’ della meta’ degli Italiani”.

 

 










Lascia un commento