Pedemontana Formia: Dionisi, Governo fermo alle chiacchiere

Roma, 05 APR (Il Velino) – “Se alla programmazione delle infrastrutture, per quanto intensa, non seguono poi i finanziamenti, restiamo alle chiacchiere. Purtroppo, la Pedemontana di Formia resta ancora inchiodata alla politica degli spot: occorre passare una buona volta alla politica della realizzazione”. Lo ha dichiarato il capogruppo Udc in commissione Ambiente e Lavori pubblici della Camera, Armando Dionisi, intervenuto in Aula per sollecitare il Governo a definire il finanziamento necessario alla realizzazione della variante Pedemontana di Formia. “Il piano delle grandi opere continua a gonfiarsi – ha sottolineato l’esponente centrista -. Peccato pero’ che a sgonfiarsi sia il numero delle opere effettivamente completate o in corso di completamento. Mentre il Governo si limita a fornire risposte burocratiche, un’opera strategica come la Pedemontana di Formia, di cosi’ grande rilevanza non solo per il Lazio ma per tutto il corridoio tirrenico, resta a bocca asciutta. E con essa lo sviluppo economico e turistico del basso Lazio. Le misure di sostegno per il rilancio e lo sviluppo infrastrutturale del Sud si attuano con risorse concrete e non con i soliti annunci”.

 

 

  

 










Lascia un commento