Giustizia: Rao, su ‘allunga-processi’ Lega è complice o vittima?

(ANSA) – ROMA, 6 APR – ‘Prescrizione breve alla Camera e processo lungo al Senato. Risultato: annullamento dei processi a Berlusconi’. Il deputato dell’Udc Roberto Rao commenta cosi’ la ‘manovra concentrica’ di queste ore condotta dalla maggioranza sulla giustizia.

‘Il combinato disposto delle norme che stanno arrivando alle Camere, paralizzate in questi giorni dalla frenetica attivita’ sulla giustizia e in particolare sulle vicende giudiziarie del premier, e’ davvero preoccupante – aggiunge Rao – e va contrastata con tutti gli strumenti che abbiamo a disposizione come parlamentari’.

‘Oltretutto – prosegue – l’emendamento Mugnai’ del Senato e’ stato inserito all’ultimo momento nel provvedimento tanto caro alla Lega sul ddl per l’inapplicabilita’ del giudizio abbreviato per i reati puniti con l’ergastolo’.

‘Chiedo alla Lega – conclude – se e’ complice o vittima di questa strategia che ancora una volta non risolvera’ i problemi di Berlusconi e aggravera’ quelli della giustizia’.(ANSA).










Lascia un commento