Immigrati: Ciccanti, Maroni evidenzia fallimento parole d’ordine Lega

Roma, 07 APR (Il Velino) – “Maroni rassicura: tunisini rimpatriati, immigrazione clandestina debellata. Accanto alla propaganda pero’ il ministro leghista ammette il fallimento delle parole d’ordine della Lega Nord” Lo afferma Amedeo Ciccanti, deputato dell’Udc, che spiega: “Ha invocato l’assenza dell’Europa dopo averla snobbata resistendo a qualunque ipotesi di devoluzione dei poteri in materia di immigrazione; ha invocato la collaborazione delle Regioni dopo che quelle a guida leghista si sono rifiutate di ricevere clandestini per la loro quota parte; ha invocato la collaborazione della Tunisia e degli altri paesi nordafricani dopo aver criticato ogni aiuto al di sotto del Rubicone; invoca la Bossi-Fini per arrestare i clandestini, poi si accinge a dare migliaia di permessi di soggiorno per motivi umanitari”.

 










Lascia un commento