Immigrati: Ronconi, governo li vuole dove non c’e’ la Lega

(ASCA) – Perugia, 7 apr – ‘Il governo vuole inviare gli immigrati solo nelle regioni a ‘bassa intensita’ leghista”.

E’ la valutazione espressa da Maurizio Ronconi, responsabile nazionale dell’Udc per i rapporti con gli enti locali e capogruppo alla provincia di Perugia. ‘L’intendimento e’ ormai scoperto – prosegue l’esponente centrista – e la volonta’ di creare nuovi centri di accoglienza solo nelle regioni del sud e del centro Italia, la dice lunga sull’operazione messa in atto da un governo a trazione leghista. Al di la’ degli accordi siglati – prosegue – nei prossimi giorni si assistera’ ad un crescendo di resistenze da parte delle regioni del nord con la obiettiva possibilita’ di trasferimento degli immigrati’. Per Ronconi ‘la prova di quanto avverra’ e’ nella scelta del governo di individuare centri di accoglienza solo al sud e al centro Italia, preferibilmente nelle regioni non governate dal centro destra’.










Lascia un commento