Elezioni: Casini, nelle Marche rafforziamo coalizione moderata e riformista

Macerata, 8 apr. (Adnkronos) – “Questa e’ una regione che ha un’esperienza di governo regionale. E’ da qui che partiamo per consolidare un’alleanza di forze moderate e riformiste, un’alleanza seria che possa risolvere i problemi. Poi vediamo, ogni giorno ha la sua pena e, se le cose vanno bene, costruiremo nuovi passaggi”.
Lo ha detto il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, parlando del cosiddetto ‘laboratorio Marche’, ossia del governo regionale guidato da una coalizione di centrosinistra e dall’Udc, ai giornalisti prima di partecipare a Macerata alla presentazione del candidato presidente alle elezioni provinciali, Tonino Pettinari, segretario regionale dell’Unione di centro.

Il ‘modello Marche’ puo’ essere portato a Roma? “Accontentiamoci -ha risposto Casini- adesso lo portiamo in basso, dalla Regione alla Provincia. Dopo faremo un passo alla volta. L’importante e’ che si governi bene perche’ la gente chiede di risolvere i problemi, non e’che chiede delle grandi dispute ideologiche. L’epoca della dispute ideologiche e’ finita”.

Per Casini, “la Provincia va governata bene, con un omogeneo rapporto con la Regione. Noi siamo contenti di come il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, sta affrontando una situazione di grande difficolta’ per tutte le Regioni italiane”.










Lascia un commento