Berlusconi: Carra, processo? No, ormai e’ grande fratello

(AGI) – Roma, 11 apr. – “Uno pensa, con Salvatore Satta, che il processo sia un mistero. Ma che, il processo e’ uno show e l’imputato e’ un protagonista che va in diretta tv ad accusare i magistrati. Il processo e’ il Grande Fratello”. E’ il deputato Udc Enzo Carra ad affermarlo dal suo blog, osservando che “se nel palinsesto processuale c’e’ anche Ruby, beh, ‘la pagavo per non farla prostituire’, ammette nel Confessionale il Grande Imputato”. “Comprensibile. Con che cuore avrebbe restituito a Mubarak una nipote prostituta senza aver fatto nulla per lei? E invece – conclude – lo ha fatto, lo ha fatto”.










Lascia un commento