Veneto: De Poli, ferma condanna per intimidazione a Zaia

Roma, 16 apr. (Adnkronos) – ‘Esprimo la mia vicinanza al presidente della regione Veneto Luca Zaia e condanno con fermezza questo gesto di intimidazione. Per quanto si possa essere in disaccordo con le posizioni di qualcuno, nulla giustifica la violenza e l’intimidazione. Ci dispiace pero’ dover constatare come questo brutto episodio sia un campanello d’allarme rispetto alla deriva che il dibattito politico ha imboccato qui in regione, a causa dei toni eccessivi e violenti sempre piu’ spesso utilizzati”. Cosi’ Antonio De Poli, portavoce nazionale Udc e segretario regionale del partito in Veneto, esprime solidarieta’ al governatore Luca Zaia.










Lascia un commento