Scuola: Marcora, piu’ fondi alle materne

Milano, 19 apr. (Adnkronos) – ‘Siamo felici che anche Pdl e Lega si siano accorti della gravita’ della situazione in cui versano le scuole dell’infanzia paritarie, con l’azzeramento dei finanziamenti da parte della Regione molte materne rischiano infatti la chiusura o l’aumento delle rette’. E’ quanto ha dichiarato il consigliere regionale lombardo dell’Unione di Centro, Enrico Marcora, promotore di una mozione approvata oggi dal Consiglio che ‘impegna la Giunta lombarda a destinare piu’ risorse alla scuole materne paritarie’.

Il provvedimento, inizialmente presentato a marzo e poi fatto slittare alla seduta odierna per ottenere un piu’ ampio consenso sul testo anche all’interno della maggioranza, ha avuto un’approvazione trasversale con solo quattro voti contrari.

‘Rifinanziare gli interventi a favore delle scuole dell’infanzia paritaria, applicare benefici fiscali come l’azzeramento Irpef, piu’ fondi per l’integrazione degli alunni disabili e sospensione dei criteri di accreditamento per quanto riguarda i nidi’. E’ questo, in sintesi, quanto chiede l’Unione di Centro al presidente Roberto Formigoni, ‘che – secondo l’Udc – ha sempre sostenuto i valori della liberta’ di scelta, della sussidiarieta’ e l’importanza della funzione educativa svolta dalle scuole paritarie, espressione di libera e responsabile iniziativa sociale’.

 










Lascia un commento