Roma: Ciocchetti su decentramento, Ostia aveva già deleghe speciali

Roma, 19 apr. – (Adnkronos) – “La montagna ha partorito il topolino. Ostia aveva gia’ numeroso deleghe speciali. Il rapporto da considerare e’ quello tra Comune e Municipi. Questa riforma di Roma Capitale fatta solo all’interno del Raccordo toglie potere ai municipi’. Lo ha detto il vicepresidente e assessore all’Urbanistica della Regione Lazio, Luciano Ciocchetti a margine di una conferenza di Ance Lazio, in merito alla delibera approvata in nottata in Assemblea capitolina sul decentramento di Ostia, sbloccando cosi’ piu’ poteri per il municipio.

‘Dal mio punto rivista andava fatta una scelta strategica diversa perche’ Roma ricopre con la sua importanza quasi tutto la sua Provincia’, ha concluso.

 










Lascia un commento