Parlamento: Casini, a Consulta abbiamo votato D’Onofrio

(AGI) – Roma, 20 apr. – “Abbiamo votato D’Onofrio. Innanzitutto perche’ era giusto votare, e’ un modo di rispettare le istituzioni, e poi abbiamo scelto un cattolico, un costituzionalista, una persona che il Parlamento ha gia’ avuto modo di apprezzare”. Cosi’ il leader Udc, Pierferdinando Casini, ha spiegato ai giornalisti la scelta della candidatura per il giudice della Consulta che il Parlamento deve votare in sostituzione di Ugo De Siervo.

Il Pd oggi ha invece votato scheda bianca, mentre pochi sono stati i deputati e i senatori della maggioranza presenti al voto. La votazione non ha raggiunto il numero legale e quindi si dovra’ ripetere.










Lascia un commento