Biotestamento: Casini, ok ad anticipo, chiederò inversione odg

Roma, 20 apr. (TMNews) – Il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, mercoledì prossimo chiederà in Aula alla Camera l’inversione dell’ordine del giorno per anticipare la discussione del ddl sul biotestamento. Lo ha spiegato lo stesso Casini ai giornalisti che gli domandavano la posizione del suo partito in merito alla stessa intenzione manifestata ieri dalla maggioranza dopo che in conferenza dei capigruppo non era passata la proposta di Pdl, Lega e Responsabili di modifica del calendario di Montecitorio.

La proposta era stata bocciata da tutta l’opposizione, Udc compresa che qualche ora più tardi, tuttavia, ha fatto sapere di avere scritto al presidente della Camera, Gianfranco Fini, per esprimere la propria disponibilità a lavorare di più pur di arrivare a una rapida approvazione del ddl sul fine vita.

 

 

 

 










Lascia un commento