Riforme: Mantini, serve legge elettorale seria

(DIRE) Roma, 21 apr. – “La modifica dell’art. 1 della Costituzione non serve contro i giudici ma se si vuole davvero valorizzare il Parlamento si faccia una seria riforma elettorale”. Cosi’ Pierluigi Mantini, deputato dell’Udc, che propone: “Non il ‘superporcellum’ al Senato, che sarebbe una forma di accanimento contro il popolo, ma una riforma elettorale sul modello tedesco, piu’ proporzionale, come propone l’Udc.

L’attuale premio di maggioranza e’ assurdo perche’ regala il 14% della rappresentanza a poli conflittuali che non superano il 40% dei voti”.

 










Lascia un commento