Pd: Casini, grande alleanza e’ favore a Berlusconi

(ANSA) – ROMA, 26 APR – ‘Bersani non ce l’ha con me, abbiamo ottimi rapporti ma oggi la proposta di una grande alleanza e’ un gigantesco favore a Berlusconi’. Il leader Udc, Pier Ferdinando Casini, ospite a Otto e mezzo, ribadisce il suo ‘no’ ad una alleanza larga che vada dall’Idv al Terzo polo.

Casini e’ d’accordo con il segretario Pd sul fatto che il premier Silvio Berlusconi non possa aspirare al Quirinale: ‘Berlusconi non e’ adatto a fare il presidente della Repubblica che deve unire il Paese. Tutti conoscono Napolitano e la sua storia di sinistra ma al Colle e’ diventato un pater familias’.

 










Lascia un commento