Governo: Buttiglione, premier chiedera’ meno potere al Papa?

(ANSA) – VILLORBA (TREVISO), 12 MAG – ‘Aspetto con terrore di aprire il giornale e leggere Berlusconi che dice ‘meno potere al Papa e piu’ potere a me”. La battuta e’ del presidente dell’Udc, Rocco Buttiglione, interpellato oggi dai giornalisti a Villorba, a margine di un incontro elettorale.

‘Questa strada con tutto il potere ad un uomo solo – ha osservato – e’ una formula che l’Italia ha gia’ sperimentato una volta con esiti disastrosi. Qui nel Nordest credo che tutti si rendano conto che Berlusconi ha venduto il Triveneto e probabilmente tutto il Nord alla Lega in cambio dell’impegno del Carroccio a votare in Parlamento tutti i provvedimenti che servono a risolvere i problemi suoi’.

‘Il Pdl – ha concluso Buttigglione – pensava di essere forza guida, di poter incanalare la Lega, e a questo punto si avvia a scomparire. Io mi auguro che molti se ne rendano conto, reagiscano, e votino il Terzo Polo che e’ l’unica alternativa’.










Lascia un commento