Lazio: Carducci, subito vertice di maggioranza per nuova discarica

Roma, 25 MAG (Il Velino) – Un vertice di maggioranza in Regione sui rifiuti. E’ la richiesta che il capogruppo dell’Udc Francesco Carducci indirizza alla presidente della giunta Polverini. “Il Lazio cammina su un filo. E’ noto che la raccolta differenziata dei rifiuti in particolare a Roma e’ del tutto insufficiente, il sistema degli impianti di trattamento deve essere ancora completato e occorre individuare rapidamente un sito per la nuova discarica di Roma. Di fronte ad un sistema complesso e delicato come il meccanismo del ciclo dei rifiuti e’ sufficiente che un solo ingranaggio si inceppi e rischiamo di ritrovarci nelle condizioni di Napoli. La posizione dell’Udc e’ nota da tempo: e’ giusto che sia Roma a gestire e smaltire i propri rifiuti e per questo riteniamo che si debba individuare negli ambiti territoriali della Capitale l’area su cui dovra’ sorgere la nuova discarica. Anche la presidente Polverini si e’ espressa in questi termini da tempo. Negli ultimi giorni sui giornali e in altre sedi, non sempre proprie, si e’ avviato un dibattito sul tema. Crediamo dunque – e’ la richiesta di Carducci – sia urgente affrontare nelle sedi competenti la questione: e’ necessario e non puo’ essere rinviato un confronto tecnico-politico di maggioranza per delineare i criteri di una pianificazione degli interventi tenendo conto dei diversi ambiti territoriali e per avviare il coinvolgimento delle comunita’ piu’ direttamente interessate.

Pianificazione che, ovviamente, non per colpa della presidente Polverini ma di chi finora non e’ stato in grado di assumersi le proprie responsabilita’, e’ mancata fino a oggi”.

 










Lascia un commento