P4: Mantini “l’Italia dei dossier e dei ricatti non ci piace”

ROMA (ITALPRESS) – “L’Italia dei dossier, dei faccendieri, dei ricatti, quella della P4 non ci piace. È tempo di trasparenza, di concorrenza, rispetto del merito professionale e dell’autonomia delle istituzioni”. Lo afferma in una nota Pierluigi Mantini, capogruppo Udc Giunta per Autorizzazioni della Camera.
“Altra cosa – prosegue – e’ la valutazione di reati, di atti giudiziari e di garanzie parlamentari, secondo costituzione. Nella giunta per le Autorizzazioni l’Udc sara’ attenta a valutare con rigore entrambi i profili. Vogliamo uscire dall’Italia dei polveroni”.

 










Lascia un commento