P4: Mantini, su arresto Papa, non facciamo processo al processo

Roma, 22 giu. (TMNews) – “Per Paniz, capogruppo Pdl in Giunta, il fumus persecutionis del giudice contro Papa è evidente. Però il relatore Sisto chiede gli atti della Procura, non accontentandosi dell`ordinanza del giudice di Napoli, per approfondire. O è tutto chiaro o occorre approfondire, la contraddizione è palese”. Lo afferma in una nota Pierluigi Mantini, deputato dell’Udc.

“Gli articoli 4 e 5 della legge 140 del 2003 – prosegue – impongono alla giunta di pronunciarsi sul provvedimento dell`autorità giudiziaria competente. Sul caso Papa la Giunta non deve fare un processo al processo. Occorrono serietà e serenità”.

 










Lascia un commento