Intercettazioni: Mantini, occorre prudenza

(ANSA) – Roma, 24 giu – ”L’Udc è per la tutela costituzionale della privacy ma contraria al bavaglio alla stampa e alle indagini della magistratura”. Lo afferma Pierluigi Mantini, capogruppo Udc alla giunta per le autorizzazioni della Camera. ”Prima di ogni legge sulle intercettazioni occorre la netta condanna dell’Italia della P4, che non abbiamo ancora sentito. L’Italia ha bisogno di più trasparenza ed etica pubblica. Noi abbiamo invocato, dopo l’approvazione del testo Mastella, una soluzione equilibrata. ma Berlusconi ed Alfano volevano di più e non hanno fatto nulla. Ora piangono sul latte versato mentre Bisignani conserva la sua stanza a Palazzo Chigi”, conclude.










Lascia un commento