Ministeri. De Poli: Lega ridicola, campionessa degli sprechi

(DIRE) Roma, 23 lug. – “La Lega, con la ridicola operazione dei finti Ministeri, si dimostra campione di sprechi e di aumento di costi che pagheranno tutti i cittadini italiani, nord compreso”.
A dichiararlo e’ Antonio De Poli, portavoce nazionale dell’UDC.

“Il Carroccio, con questa operazione di propaganda, spera di ritrovare sintonia con i propri elettori. Non si rende conto che, invece, sta esasperando chi al Nord vuole risposte ai problemi e non l’apertura di ulteriori inutili uffici che aumentano confusione e burocrazia. La Lega ha perso di vista i veri problemi degli italiani, compresi quelli che vivono al nord”.










Lascia un commento