Governo: D’Alia, i ministeri a Monza sono un’offesa per i cittadini

Roma, 23 lug. (Adnkronos) – “L’apertura delle sedi di rappresentanza di alcuni ministeri a Monza e’ una vergogna ed una offesa ai cittadini che si vedono aumentare le tasse per pagare gli sprechi della lega e dei suoi sodali’.
Lo afferma in una nota il capogruppo dei senatori Udc, Gianpiero D’Alia.

‘Queste sedi -prosegue- non servono a nulla. Servono solo ad alimentare il feticismo politico ed istituzionale della Lega che non ha nulla da dire al Nord. Sono uno schiaffo – conclude D’Alia- alle imprese strangolate dalla pressione fiscale’.










Lascia un commento