Milanese, Mantini: da Tremonti affitto in nero? Se tace…

(DIRE) Roma, 27 lug. – “Sul caso Milanese occorre l’esame prudente di tutti gli atti in Giunta. Ma le affermazioni contenute nella memoria di Milanese, ormai di pubblico dominio, interpellano direttamente il ministro Tremonti”. Lo dice Pierluigi Mantini, capogruppo dell’Udc in giunta per le Autorizzazioni. “È vero che il ministro dell’economia e delle finanze, capo di Equitalia, pagava l’affitto in nero a Milanese? Sembra incredibile ma occorre che Tremonti assuma una posizione pubblica, chiarisca o smentisca Milanese. Se Tremonti tace acconsente ed i contribuenti onesti non potrebbero tollerarlo”, dice Mantini.










Lascia un commento