Carceri, Formisano: grati per parole Napolitano

Roma, 28 LUG (AGV NEWS) – “Siamo grati al Capo dello Stato per aver sottolineato l’orrore che trasuda dagli ospedali psichiatrici giudiziari. Queste strutture sono spesso veri e propri luoghi di tortura: vanno chiusi subito, senza ‘se’ e senza ‘ma’. Definirli ‘ospedali’ e’ un abuso”. Lo dichiara la deputata Udc Anna Teresa Formisano. “Le condizioni disumane con cui vengono trattati i cosiddetti ‘ospiti’, spesso vittime di errori giudiziari, sono filmate e certificate – sottolinea l’esponente centrista -: legati in letti fatiscenti, lasciati senza cure, curati con medicinali scaduti o allettati con lenzuola mai cambiate per settimane. Lo abbiamo detto in Aula a marzo durante un nostro Question Time proponendo una soluzione condivisibile e immediata: il governo trovi subito un accordo con le regioni affinche’ si utilizzino gli ospedali dismessi e li si riconverta in tempi brevi in strutture con personale adeguato per il trattamento sanitario degli internati da sottoporre poi ad accurate visite medico-psichiatriche in grado di attestare il loro stato effettivo di salute mentale”.










Lascia un commento