Giustizia, Mantini: Fiducia su processo lungo? Palma parte male

Roma, 28 LUG (AGV NEWS) – “Concordiamo pienamente con l’appello del Capo dello Stato per misure condivise per l’efficienza del sistema giustizia ma certamente il neoministro Palma inizia male. La fiducia sulla norma incostituzionale e ad personam del ‘processo lungo’ rischia di uccidere sul nascere ogni confronto su riforme utili”. Lo dichiara in una nota il deputato dell’Udc Pierluigi Mantini. “Noi indichiamo con realismo al nuovo Guardasigilli i temi delle convergenze possibili: dalla revisione delle circoscrizioni dei tribunali, all’utilizzo dei magistrati di prima nomina nelle sedi disagiate, dallo sviluppo del processo telematico alla riforma delle professioni, nonche’ la nostra proposta sul miglioramento della responsabilita’ civile dei magistrati nel pieno rispetto del principio di leale collaborazione fra poteri. L’Udc come sempre e’ aperta e disponibile al confronto sul merito delle questioni senza alcun pregiudizio – conclude il deputato – il ministro Palma pero’ avanzi su questi temi proposte chiare perche’ cio’ che intanto vediamo non ci piace”.










Lascia un commento