Crisi: Galletti, parti sociali dicono a governo di darsi una mossa

Roma, 29 lug. (Adnkronos) – “Se fosse vero cio’ che afferma oggi il ministro Paolo Romani, ossia che il governo starebbe gia’ dando giorno per giorno la risposta alla domanda di crescita, parti sociali, banche e sindacati non si sarebbero mai sognati di rivolgere un appello comune per chiedere a gran voce all’esecutivo di darsi una mossa”. Lo dichiara il vice presidente dei deputati Udc, Gian Luca Galletti, commentando le affermazioni del ministro per lo Sviluppo economico, Paolo Romani, intervistato da “La Stampa”. “Proprio perche’ la crescita non si realizza per legge il governo e’ chiamato una volta per tutte a dimostrare che la priorita’ assoluta e’ il futuro del Paese e degli italiani, non quello dei ministeri al Nord. Le imprese non chiedono altro. L’Udc e’ pronta a dare il proprio contributo in Parlamento sempre, anche a Ferragosto, purche’ sul tavolo ci sia un piano di rilancio serio e concreto”.










Lascia un commento