Governo. De Poli: Berlusconi e Lega impoveriscono Italia

(DIRE) Roma, 30 lug. – “Prima il governo Prodi, ora quello di Berlusconi e della Lega dimostrano che il sistema elettorale non funziona. Per superare questo finto bipolarismo, che doveva garantire governabilità e invece ha fallito, si deve ritornare ad un sistema elettorale proporzionale con preferenza, che consenta la scelta dei deputati e dei senatori”. Lo ha detto Antonio De Poli, capo della Segreteria politica dell’Udc, nel corso della ‘Summer School’ dei Giovani Udc a Selinunte. “Il governo- ha aggiunto De Poli- sta rendendo questo Paese povero e sta dimostrando la sua inadeguatezza di fronte alla crisi economica. Se la maggioranza andasse in crisi e si costituisse una grande coalizione certamente la legge elettorale sarebbe uno dei punti qualificanti del suo programma”.










Lascia un commento