Governo: Scanderebech, maggioranza si occupa solo di Berlusconi

Roma, 31 lug. (Adnkronos) – “Le dichiarazioni che si stanno susseguendo in queste ore, di molti parlamentari ed esponenti del governo, contro leader e iniziative politiche delle opposizioni, manifestano maggiore interesse alle sorti del presidente Berlusconi piuttosto che al bene comune dei cittadini italiani. Come se non bastasse, ribaltano sull’opposizione la totale inefficienza del governo”. Lo sottolinea il deputato dell’Udc, Donato Scanderebech, commentando le reazioni degli esponenti della maggioranza alla proposta di un governo di coesione nazionale rilanciato oggi, tra gli altri, da Casini e Rutelli. ‘Se volete affondare la nave Italia -prosegue Scanderebech riferendosi proprio ai giudizi degli esponenti di maggioranza- continuate pure incoscientemente nella vostra rotta verso il suicidio, con l’unico scopo di anteporre gli interessi di una persona a quelli degli italiani. A noi dell’Udc non interessano le poltrone! Lo abbiamo dimostrato coi fatti in questi ultimi anni rinunciando ad ogni proposta di ministeri. A noi interessa il bene Italia ed e’ solo per questo nobile intento che siamo disposti a fare da salvagente a un Governo -conclude- che come il Titanic e’ destinato a sprofondare negli abissi di una crisi sociale economica e politica”.










Lascia un commento