Ucraina: Volonte’, grave arresto Yulia Tymoshenko

(9Colonne) Roma, 5 ago – “Esprimo la più ferma protesta nei confronti del governo ucraino per l’arresto di Yulia Tymoshenko. E’ un fatto di estrema gravità compiuto attraverso un uso politico della giustizia, che avviene peraltro durante la presidenza dell’Ucraina del Comitato dei ministri del Consiglio d’Europa. Abbiamo informato di questa inaccettabile situazione sia il segretario generale del Consiglio d’Europa, sia il Comitato dei ministri, affinché intervengano immediatamente e con durezza verso una decisione contraria ai principi fondamentali dei diritti umani e della democrazia. Yulia Tymoshenko deve essere subito liberata e messa in condizione di poter svolgere pienamente i propri diritti civili e politici”. Lo dichiara il deputato dell’Udc Luca Volonté, capogruppo del Ppe al Consiglio d’Europa.










Lascia un commento