Federalismo: Libè, solo di facciata, aumentano tasse locali

ROMA (ITALPRESS) – “I dati dimostrano ogni giorno che questo finto bipolarismo ha solo contribuito ad aggravare la situazione economica dei cittadini”. Lo dichiara il deputato e responsabile Enti locali dell’Udc, Mauro Libe’, commentando le elaborazioni della Cgia di Mestre sulla crescita delle tasse locali. “Il federalismo di facciata della Lega – prosegue l’esponente centrista – e’ servito solamente a permettere l’aumento dei tributi locali, senza alcun beneficio per i cittadini in quanto a qualita’ dei servizi. Oggi si parla di tagliare qualche provincia e di abolire i piccoli comuni. Sono solo chiacchiere che dimostrano la mancanza di volonta’. Per raggiungere questi obiettivi, infatti, bastava votare le nostre proposte. Questo federalismo di facciata – conclude Libe’ – fa emergere una realta’ drammatica: chi ci governa non conosce il Paese. Bossi e Berlusconi sono come un ciclista che vuol guidare un autobus. Non potranno mai riuscirci”.










Lascia un commento