Legge elettorale: Buttiglione, Prodi non vuole rapporto Pd-Terzo Polo

Roma, 30 ago. (Adnkronos) – “Condividiamo l’opinione di Prodi che la via maestra e’ una nuova legge elettorale che restituisca ai cittadini la possibilita’ di scegliere i propri parlamentari”. Lo afferma il presidente dell’Udc, Rocco Buttiglione.

“Il nostro modello e’ quello della proporzionale alla tedesca che vige da anni in un Paese avanzatissimo come la Germania. Col Mattarellum si puo’ al massimo ottenere il risultato di tornare a quel feticcio del bipolarismo muscolare che ha prodotto i fallimenti ripetuti dei Governi Prodi e Berlusconi”, sottolinea.

“Poiche’ escludiamo che il Professor Prodi abbia nostalgia di quei Governi, non vorremmo che la sua firma fosse solo un modo per impedire ogni alleanza tra il centrosinistra ed il Terzo Polo. Poiche’ e’ chiaro che se il Pd sposa il Mattarellum rinuncia ad ogni ipotesi di alleanza con noi”, conclude Buttiglione.

 










Lascia un commento