Manovra: Casini, no a far naufragare il Paese

Cernobbio, 4 set. (TMNews) – “La manovra è confusa e pasticciata, ed è già stata cambiata diverse volte”. Lo ha sottolineato il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini a margine del forum Ambrosetti a Cernobbio, spiegando che “stiamo scherzando con il fuoco, nessuno può assumersi la responsabilità di far naufragare l’Italia, compresa l’opposizione”.

Casini ribadisce il proprio voto contrario alla manovra: “Non c’e’ spazio per il tanto peggio o tanto meglio. Chi sta all’opposizione vota no ma lo fa con serietà proponendo dei miglioramenti”. Tra questi l’Udc propone l’aumento di un punto dell’aliquota Iva e l’anticipo dell’entrata in vigore della riforma previdenziale.

 

 

 

 










Lascia un commento