Martinazzoli: Casini, un galantuomo della Repubblica

(ANSA) – BRESCIA, 6 SET – ‘L’abbiamo fatto arrabbiare, sia io che Rosy Bindi, pero’ gli abbiamo voluto bene e la nostra presenza qui e’ segno di una grande stima e il riconoscimento alla persona che e’ stata veramente un galantuomo della Repubblica’. A esprimersi cosi’ e’ il leader dell’UDC Pier Ferdinando Casini che, con il presidente del Pd Rosy Bindi, ha partecipato ai funerali dell’ultimo leader della Dc, Mino Martinazzoli.

 










Lascia un commento