PD: Casini, Renzi e D’Alema contestati perché intelligenti

(ANSA) – ROMA, 7 SET – ‘Mi hanno colpito nella giornata di ieri le contestazioni dell’ultrasinistra a Matteo Renzi ed a Massimo D’Alema. Qui non c’entra la generazione. I giovani e gli anziani intelligenti pagano un prezzo alla demagogia ed ai vecchi slogan dell’ultrasinistra’. Lo scrive sulla sua pagina Facebook il leader dell’UDC, Pier Ferdinando Casini.

 










Lascia un commento