L.elettorale: Casini, lanceremo iniziativa popolare per preferenze

Chianciano Terme (Siena), 10 set. (TMNews) – L’Udc lancerà una iniziativa popolare per l’introduzione delle preferenze. Lo ha annunciato il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, parlando alla festa del partito. L’ex presidente della Camera boccia il referendum elettorale per abrogare il ‘porcellum’, l’attuale legge elettorale. “La stagione del berlusconismo più disperato sta lasciando un’eredità pericolosa che nulla ha a che fare con la tradizione del socialismo europeo riformista. E la soluzione non è il referendum di Di Pietro che chiede il mattarellum. Di che cosa abbiamo ancora bisogno per capire che così non si governa, si diventa ostaggio delle estreme? Forse Prodi ha nostalgia dei suoi governi? Ma sappia che non ha la stessa nostalgia l’italiano medio che non può pensare di tornare a quei governi. Noi non abbiamo queste nostalgie”. “Riteniamo – ha sottolineato Casini – che la proporzionale alla tedesca sia la soluzione migliore per creare un clima nazionale di riconciliazione, chiarezza, assunzione di responsabilità.Faremo subito una grande iniziativa in Parlamento ma domani Cesa lancerà comunque una iniziativa cui voglio dare il mio parere favorevole, una iniziativa popolare che miri a restituire agli italiani il diritto di scegliere i parlamentari con le preferenze”.










Lascia un commento