Lazio. Voltaggio: politica sempre piu’ degradata

(DIRE) Roma, 16 set. – “Esprimo piena solidarieta’ al presidente Zingaretti per i manifesti di cattivo gusto ed offensivi affissi dal Popolo di Roma. I manifesti non sono un attacco al solo Zingaretti ma alla politica nel suo complesso. Il degrado al quale assistiamo, le strumentalizzazioni e gli attacchi di bassa lega non fanno altro che allontanare la gente dalla politica e far decadere sempre di piu’ il senso civico delle nuove generazioni. I manifesti sono figli di una politica sempre piu’ urlata e povera di contenuti e risposte concrete. Occorre per il Paese e per la citta’ di Roma una nuova stagione politica che ricostruisca un senso etico e civico ormai perso”.
Lo afferma in una nota Paolo Voltaggio, Consigliere comunale Roma Capitale, vicecapogruppo Udc.










Lascia un commento